Quattro passi avanti per la costruzione di E-ELT

 

Pubblicato il 20 gen 2017

Prosegue il percorso di avvicinamento che porterà finalmente la costruzione sulle Ande cilene di E-ELT, lo European Extremely Large Telescope, che una volta completato sarà il più grande telescopio ottico-infrarosso mai realizzato. Dopo la maxi commessa per la realizzazione della cupola e della struttura principale assegnata lo scorso anno a un consorzio di industrie italiane l’ESO, l’organizzazione responsabile della costruzione e gestione di questo gigante dell’astronomia, ha firmato con il suo direttore generale quattro nuovi contratti per la produzione di fondamentali componenti ottici del telescopio. Il sistema ottico di E-ELT è assai sofisticato, con una configurazione mai impiegata prima che utilizza ben 5 specchi. I primi due contratti riguardano la fusione dei più grandi specchi, il secondario da 4,2 metri di diametro e il terziario da 3,8 che verranno realizzati con il materiale ceramico a bassa dilatazione termica Zerodur della SHOTT. La consegna del secondario è prevista per la fine del 2018, mentre quella del terziario ne luglio 2019. Il terzo contratto con il gruppo SENER copre la fornitura delle sofisticate celle di supporto del secondario secondario e del terziario dell’E-ELT e dei complessi sistemi di ottica attiva ad esso associati. Il quarto contratto infine riguarda la fornitura di 4609 sensori di prossimità per i 798 segmenti esagonali che comporranno il gigantesco specchio primario di E-ELT. Servizio di Marco Galliani — INAF-TV è il canale YouTube di Media INAF (http://www.media.inaf.it/)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...