Uno sguardo ravvicinato alle atmosfere aliene – Le Scienze

Una collaborazione europea ha scoperto forti indizi della presenza di un’atmosfera su GJ 1132 b, un pianeta extrasolare di massa simile a quella terrestre. Il risultato apre la strada a uno studio più dettagliato e approfondito delle atmosfere di pianeti relativamente piccoli, che probabilmente avrà grande impulso dal lancio del telescopio spaziale James Webb della NASA previsto per la fine del 2018

Sorgente: Uno sguardo ravvicinato alle atmosfere aliene – Le Scienze

Annunci

Addio Vera Rubin, signora della materia oscura | MEDIA INAF

L’astronoma americana ha cambiato per sempre la nostra idea di universo introducendo una variabile ancora oggi misteriosa: quel 27 per cento di universo che non emette né calore né luce ma che ci permette di comprendere l’esistenza di n

Sorgente: Addio Vera Rubin, signora della materia oscura | MEDIA INAF

Fermi svela il fondo ai raggi gamma | MEDIA INAF

Grazie al set di dati più esteso di sempre, in termini di tempo e di intervallo di energie, un gruppo di ricercatori dell’Università di Amsterdam è riuscito a ottenere la mappa più dettagliata in assoluto del fondo ai raggi gamma. Olt

Sorgente: Fermi svela il fondo ai raggi gamma | MEDIA INAF

Dalle Hawaii una mappa record del cielo | MEDIA INAF

Il catalogo realizzato con il telescopio hawaiano Pan-STARRS contiene 2 petabyte di dati: l’equivalente di un miliardo di selfie! Le osservazioni sono state realizzate nel corso di 4 anni

Sorgente: Dalle Hawaii una mappa record del cielo | MEDIA INAF

Un rabdomante cosmico di nome ALMA | MEDIA INAF

L’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array, il grande radiotelescopio cileno con 66 antenne, ha iniziato a osservare in un nuova banda dello spettro elettromagnetico. Un miglioramento che permetterà agli astronomi di rivelare segnali a

Sorgente: Un rabdomante cosmico di nome ALMA | MEDIA INAF

Stop ai test del JWST | MEDIA INAF

Il 3 dicembre scorso, durante una fase di test alla struttura di specchi e strumenti scientifici del James Webb Space Telescope, i tecnici della NASA hanno registrato segnali anomali, interrompendo le simulazioni. L’analisi dei dati racco

Sorgente: Stop ai test del JWST | MEDIA INAF

Un megamaser per Hubble | MEDIA INAF

Il telescopio spaziale di ESA e NASA immortala IRAS 16399-0937, una galassia al cui interno si trova una potentissima sorgente che emette fasci collimati di microonde anziché luce visibile, anche oltre 100 milioni di volte più intensi di

Sorgente: Un megamaser per Hubble | MEDIA INAF